Il 1° Campionato del Mondo

Le Semifinali

(1947-1950)

 

Il primo Campionato del Mondo per corrispondenza, organizzato dall'International Correspondence Chess Association (I.C.C.A., che poi diventerà I.C.C.F.), ebbe inizio nel 1947 con le semifinali,  alle quali presero parte 78 giocatori di 21 paesi. Per l'Italia fu iscritto Mario Napolitano in quanto campione italiano in carica.

Le Semifinali furono 11, dalle quali uscirono 14 finalisti, tutti i vincitori più i secondi classificati giunti ex aequo con il primo. Per 15° fu ammesso d'ufficio il tedesco Adam

I risultati finali dei vari gruppi:

Semifinale A: Watzl (OST) punti 5 su 6, Samarian (ROM) 4, Werle (SVE) 3½, Kopriva (CZE) 2½, Czerniakov (POL) 2½, Szigeti (HUN) 1½, Soininen (FIN) 1½

Semifinale B: Viaud (FRA) 5, Sturm (Indie Occ.Brit.) 4½, Benko (ARG) 3½, Pires (POR) 2½, Mathot (BEL) 2, De Souza (BRA) 2, Ritson Morry (GB) 1½

Semifinale C: Barda (NOR) 5½, Mondria (NLD) 5, Woody (USA) 3½, Eboli (BRS) 2½, Brynhammar (SVE) 2, Casas (ARG) 1½, Jackson (GB) 1

Semifinale D: van Scheltinga (NLD) 5, Biscay (FRA) 4½, Koshnitsky (AUS) 3½, Paroulek (CZE) 3½, Gooris (BEL) 2½, Moser (SWZ) 1½, Florian (HUN) ½

Semifinale E: Purdy (AUS) 4½ su 5, Baijot (BEL) 3, Bigot (FRA) 2½, Krausz (SWZ) 1½, Frantzen (NOR) 2, Nielsen C. (DEN) ½, Reilly (GB) ritirato

Semifinale F: Napolitano (ITA) 5½, Batik (CZE) 2½, Blau (SWZ) 2, Lupi (POR) 1½, Barcza (HUN) 1½ (2 partite non concluse), Heilimo (FIN) ½ (4 non concluse), Bernstein (FRA) ½ (2 non concluse)

Semifinale G: Mitchell (GB) e Malmgren (SVE) 4½ su 5, Leens (NLD) 2½, Nielsen R.(DEN) 1½, Crisovan (SWZ) 1, Velasques (ARG) 1, Penteado (BRS) ritirato

Semifinale H: Collins (USA), van't Veer (NLD) e Wood G.(GB) 2 su 3, Frutsaert (BEL) 0, Martin (ARG), Waldmann (BRS) e Renaud (FRA) ritirati

Semifinale I: Balogh (HUN) 5½, Lundqvist (SVE) 5, Moen (NOR) 2½, Rusinowski (POL) 2½, Urbanec (CZE) 2½, Pedersen (DEN) 1½, Ohls (FIN) 1½

Semifinale L: Cuadrado (ARG) 4½ su 5, Wikstrom (SVE) 4, Korning (DEN) 2½, Henneberger W.(SWZ) 2, Vertadier (FRA) 1½, Wood B.H.(GB) ½, Berolatti (BRS) ritirato

Semifinale M: Madsen (NOR) 5½, Carlsson (SVE) 3½, Clercks (BEL) 3 (1 non conclusa), Mikulka (CZE) 2 (3 non concluse), Roura (ARG) 2 (3 non concluse), De Rezende (BRS) 1 (3 non concluse), Grant (USA) 0

Nei gruppi F ed M le partite non concluse furono sospese non appena fu matematica l'assegnazione del primo posto. Napolitano infatti vinse molto rapidamente le 5 partite (ma come, siamo nel 1947-49, sta a vedere che le poste funzionavano meglio di adesso !) e fece patta solo contro il GM FIDE Barcza. Gedeon Barcza, proprio quello, Campione d'Ungheria negli anni 1947-49-51-55-56-67, abituato a combattere testa a testa con avversari come Canal, Gligoric, Keres, Tajmanov, Szabo, Spasskij ecc...  E non si dica che un giocatore a tavolino parte svantaggiato, perchè l'ungherese era anche Maestro Internazionale per corrispondenza

La partita che segue è la vittoria contro Max Blau, Maestro Internazionale FIDE, Campione svizzero a tavolino negli anni 1953-55-56-67, ha disputato tutte le Olimpiadi dal 1954 al 1968 saltando solo quella del 1960, 1° nel torneo internazionale di Lucerna nel 1949 (solo 4° nel 48), 1° in quello di Birseck nel 61 ecc... ecc...

Mitico Mario

 










Position after:

Blau,M - Napolitano,M  0-1
1 Campionato del Mondo Semif, 1949
[B55]

1.e4 c5 2.Nf3 d6 3.d4 cxd4 4.Nxd4 Nf6 5.f3 e5 6.Bb5+ Nbd7 7.Nb3 Be7 8.Nc3 0-0 9.Be3 Nb6 10.Qd2 Be6 11.Qf2 d5 12.Bxb6 axb6 13.exd5 Nxd5 14.Nxd5 Bxd5 15.c4 Bb4+ 16.Ke2 Be6 17.a3 Be7 18.Rac1 e4 19.Rhd1 exf3+ 20.gxf3 Bd6 21.Kf1 Qg5! 22.Qg2 Qh5 23.Kg1 Rad8 24.Re1 Bf4 25.Rcd1 Rxd1 26.Rxd1 Bxh2+ 27.abbandona

 

Come eravamo...

www.asigc.it

Maurizio Sampieri

Generated with ChessBase 7.0